Dimensione degli interessi pubblici, conferimento delle funzioni amministrative e riordino territoriale

di Fulvio Pastore

Sommario: 1. Il riordino territoriale: una questione, storica e fondamentale, vista sotto la lente deformante della crisi finanziaria. – 2. La legge n. 148 del 14 settembre 2011, il decreto legge n. 201 del 6 dicembre 2011 e il disegno di legge costituzionale del 8 settembre 2011 sulla soppressione degli enti intermedi: unione forzata dei “comuni polvere” e svuotamento funzionale delle province per via di decreto legge in vista della loro definitiva soppressione. – 3. Profili critici e problematici dei recenti interventi legislativi: dissonanze e disarmonie con la riforma del Titolo V. – 4. Le riforme di cui ci sarebbe veramente bisogno: prospettive de jure condendo – 5. Riflessioni conclusive: la missione cruciale della classe politica locale e regionale. – 6. Riferimenti bibliografici essenziali.

Scarica in PDF